“9 Passi” di Maximiliano Pellegrini

Sto caricando la mappa ....


Quando
Date(s) - 23/09/2017 - 06/10/2017
19:00

Dove
Medina Roma


“9 Passi” di Maximiliano Pellegrini inaugurazione sabato 23 Settembre ore 19:00. Le opere dell’artista saranno in mostra presso gli spazi Medina fino al 6 Ottobre negli orari 10-13 e 15-19.

Officiale WebSite: www.maximilianopellegrini.com

“9 Passi” di Maximiliano Pellegrini

Nove tele che segnano il suo percorso artistico degli ultimi 4 anni. 9 opere in cui Pellegrini tocca le corde del figurativo più spinto, per arrivare ad un rigore concettuale che non esclude la celebrazione della bellezza.

La pittura neofigurativa metafisica raggiunge così il surrealismo. Spazio tempo e memoria sono i campi d’azione dell’attualità artistica di Pellegrini; propulsore di un’indagine conoscitiva e autobiografica.

L’artista esplora la fenomenologia delle relazioni affettive concentrando l’attenzione sulla ritualità dei gesti corporei caratterizzanti la fisicità umana; come le mani sul viso nelle Memorie del sottosuolo o l’Accoglienza protettiva delle mani nell’ Incondizionato irrazionale amore o nella forza teatrale disperata nel Fuori di testa.

Le opere appaiono tridimensionali, scultoree e con un sorprendente dinamismo.

Nei suoi dipinti vi è dolore, sofferenza, forza ma anche speranza, voglia di evadere, voglia di uscire dagli schemi; scrollarsi di dosso il dolore verso una nuova vita.

La spinta poetica che muove l’artista nasce dal suo desiderio di strappare via la superficie delle cose e guardare nel loro interno.

Sono metafore universali capaci di comunicare su molteplici livelli.

Nell’Espansione dell’universo la potenza gestuale e la forza muscolare delle braccia tese buca la tela; ti cattura, ti rapisce, ti porta alla consapevolezza della libertà, del grande, della violenza nell’espansione.

Dal contrasto cromatico tra bianco e nero, dove il nero è l’insieme infinito dei grigi, l’artista passa al colore, ancora monocromatico blu nelle Forme dell’acqua; fino ad abbracciare e usare tutti i colori nei Morbidi frutti dove solo all’interno vi è la luce, tutto il resto è buio, affanno…ma al centro della tela luce e speranza.

9 passi in cui ci potremmo perdere per poi ritrovarci nei nostri sogni.

Chiara Sticca